Nel panorama internazionale l’OSI ha saputo qualificarsi come orchestra di punta a livello europeo. Fin dal 1935 l’Orchestra – che nel 1991 prende il nome attuale – ha contribuito in maniera determinante allo sviluppo musicale del territorio. Ansermet, Stravinskij, Stokowski, Celibidache e Scherchen sono tra le grandi personalità musicali che l’hanno diretta, come innumerevoli sono i compositori con cui l’OSI ha collaborato, quali Mascagni, Richard Strauss, Honegger, Milhaud, Martin, Hindemith e, in tempi più vicini, Berio, Henze e Penderecki. L’OSI si compone di 41 musicisti stabili e ha sede a Lugano. Markus Poschner è direttore principale dal 2015. Finanziatori principali: Cantone Ticino, Radiotelevisione svizzera, Citta di Lugano e Associazione Amici dell’OSI.

www.orchestradellasvizzeraitaliana.ch

Orchestra Svizzera Italiana, OSI al LAC, Lugano